Pirano

Pirano

L’antica citta’ marinara di Pirano è una pittoresca cittadina costruita in pietra ed è intrecciata da strette calli che conducono alle vivaci piazze, palazzi e chiese. Domina dall’alto il duomo barocco di S. Giorgio dal quale si gode un ampio panorama sul mare aperto, e che una volta era per i marinai l’ultimo punto di riferimento prima della partenza e il primo ad essere avvistato al ritorno in porto.
Attraverso i secoli ha subito varie culture e diversi padroni, per via della sua posizione strategica i Romani, gli Slavi, gli imperatori germanici, il patriarca di Aquileia, i Veneziani, l’imperatore d’Austria hanno puntato lo sguardo su essa. Ed è proprio per la sua sicurezza che l’antico nucleo storico già durante il sec. VI fu completamente cinto da mura, dotate di quattro porte.
Successivamente all’espansione della città oltre la prima cinta, per proteggersi dalle incursioni dei turchi la città fu allora protetta da una seconda cinta muraria e fu fortificata da sette torri, attraversate da sette porte cittadine: di Raspo, Marciana, Misana, di Mugla, Delfin, Campo e S. Giorgio.

Tra l’Adriatico e l’entroterra, a pochi chilometri da Pirano, si estende il parco ambientale delle Saline di Sicciole. Lì il sale viene ancora prodotto nella maniera classica neii ricchi campi di sale che rappresentano una zona dai caratteristici valori naturali, culturali, industriali ed ambientali con flora e fauna uniche.
La città di Pirano è cresciuta sul sale: non stupisce quindi se durante l’anno vengono organizzati diversi eventi a tema, come il Festival del Salinaio, ad aprile, luglio e agosto, durante il quale viene rievocata l’importanza e la ricchezza del sale.

Giuseppe Tartini

Pirano vive nello spirito del famoso violinista e compositore Giuseppe Tartini. Ciò si capisce facilmente dalle numerose manifestazioni che vi hanno luogo. Nel mese di aprile, mese in cui nacque, nella sua casa natale e al Teatro Tartini si alternano simposi e concerti e viene presentata la sua opera. Nel mese di agosto la cittadina rivive al suono del Festival Tartini, quando in vari punti della città vengono eseguiti pregevoli concerti di musica classica e opere del grande virtuoso piranese.

Monastero dei Frati Minori

Teatro di prestigiosi concerti durante i numerori Festival di Pirano, nel centro di Pirano sorgono la Chiesa e il Monastero Francescano, costruiti dai frati minori all’inizio del sec. XIV.
Il chiostro del monastero è il punto d’incrocio tra le vite spirituali e culturali della città. La disponibilità dei frati è la prova che anche dentro le mura del monastero c’è posto per una vita diversa.

Festival dei Salinai

  • Ultimo weekend di Aprile: inaugurazione della stagione della salinatura e festa di S. Giorgio
  • Primo weekend di luglio: il culmine della stagione della salinatura, benedizione del sale per la festa di S. Odorico
  • Ultimo weekend di Agosto: chiusura della stagione della salinatura con la raccolta del sale.

Dove dormire vicino Pirano

Cerchi un Hotel vicino Pirano? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Pirano
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle