Bled

Bled

Probabilmente la foto più conosciuta e rappresentativa della Slovenia è la piccola isola all’interno del lago di Bled. E’ l’unica isola della Slovenia, ma in quanto ad attrattive non ha nulla da invidiare a parecchi arcipelaghi!
Riparata da montagne che sembrano scolpite, la piccola isola domina in mezzo ad un lago alpino. Apprezzata da tempo immemore, con il suo fascino è diventata un luogo unico nel quale tornano ben volentieri ospiti da tutto il mondo.

Bled già nei primi del Novecento era una bellissima stazione balneare dell’Impero Austriaco, meta dell’aristocrazia europea. Successivamente alla seconda Guerra Mondiale divenne una delle residenze ufficiali dello Stato Jugoslavo. Molti personaggi importanti da allora hanno goduto delle sue bellezze. Ora, dopo un attento recupero e riscoperta, Bled è diventata meta privilegiata per tutti quei viaggiatori che hanno l’opportunità di rilassarsi e divertirsi.

L’attrattiva di Bled non si ferma ai monumenti e alle bellezze naturali: è possibile godere del luogo con passeggiate e gite in carrozza intorno al lago o escursioni con barche tradizionali in quella cornice eccezionale.

Da non perdere

Il Castello di Bled, sul colle alto 604m che domina sul lago; la Chiesa dell’Assunzione della Vergine, sull’isola in mezzo al lago di Bled; la Chiesa di San Martino in stile neogotico; la Grotta sotto il “Babji Zob”, una grotta sotterranea lunga oltre 300 m ricoperta da stalagmiti e stalattiti; la Gola del Vintgar, una gola lunga 1,6 km, scavata dal torrente Radovna, a 4 km da Bled, vicino al paese Gorje; la Cascata pod Iglico, delle cascate di 18 m del torrente Suha a Bohinjska Bela.

Dove dormire vicino Bled

Cerchi un Hotel vicino Bled? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Bled
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle